DETRAZIONE FISCALE 50% VIDEOSORVEGLIANZA

Anche nel 2019, grazie alla Legge di stabilità, è stata confermata la possibilità di detrazione IRPEF del 50% spettante per i costi relativi agli interventi di recupero del patrimonio edilizio tra i quali rientrano anche le spese sostenute per l’ installazione di misure atte a prevenire il rischio del compimento di atti illeciti da parte di terzi.

Con il termine atti illeciti, il Legislatore ha inteso fare riferimento agli atti penalmente rilevanti quali ad esempio furti, aggressione, sequestro di persona, ecc escluse le spese per i servizi di vigilanza.
Tra gli interventi previsti come ammissibili all’agevolazione rientrano l’installazione di impianti di sicurezza quali SISTEMI DI VIDEOSORVEGLIANZA e antintrusione.

Certo non è uno sconto effettivo all’ acquisto, ma offre la possibilità di rientrare a rate, in 10 anni, della metà della spesa fatta semplicemente pagando con “bonifico parlante” ed allegando la fattura alla dichiarazione dei redditi per ottenere la detrazione.

Trattandosi di una detrazione IRPEF sono ammessi a fruire della stessa tutti i soggetti privati che sono assoggettati all’imposta sul reddito delle persone fisiche.

PROTEGGI LA TUA FAMIGLIA

PREVENTIVO E SOPRALLUOGO GRATUITI